Home / Tag Archives: buone prassi

Tag Archives: buone prassi

Napoli e la gentrificazione del sito UNESCO: stop ai mega-store

Napoli - sito UNESCO

Commercio e sito UNESCO: Napoli fa un passo avanti verso la tutela del suo Patrimonio Culturale complessivo, composto sì dai beni monumentali iscritti alla WHL ma anche ricco di tradizione e storia grazie – fra molte altre peculiarità – alla presenza di botteghe storiche ed artigiane. Questo tesoro è però …

Read More »

Pantelleria: con l’aridocoltura si coltivano prodotti UNESCO

Pantelleria - vite ad alberello ph. UNESCO

Ottimizzare le risorse, ripensando alle caratteristiche del territorio e alle sue eccellenze, mettendo in relazione le difficoltà – come la siccità – con le opportunità: è quello che accade a Pantelleria, dove si producono il cappero di Pantelleria e il moscato per il rinomato Passito di Pantelleria, la cui tecnica …

Read More »

Festival Internazionale Tocatì, per la tutela di giochi e sport tradizionali

Tocatì 2015. I castells_catalani_in piazza_erbe

Un tavolo di coordinamento per la progettazione di attività sul tema dell’approccio integrato al patrimonio culturale, materiale e immateriale, nei siti UNESCO del Patrimonio Mondiale con un particolare focus sul progetto di candidatura del Festival Internazionale Tocatì al Registro delle buone pratiche di salvaguardia del patrimonio immateriale.  Questo il senso …

Read More »

“BIOSFERA DELTA PO”, un brand per la crescita del territorio

Brand - Parco del Delta del Po - biodiversità

Il 17 mattina a Porto Viro si è riunito il Gruppo di coordinamento MaB UNESCO Delta del Po per approvare il brand   e il Piano di Comunicazione triennale, indispensabili strumenti di identificazione e promozione delle attività del Parco e di tutti gli attori del territorio deltizio. Il brand “Biosfera Delta Po”, …

Read More »

Federalismo demaniale culturale, San Gimignano primo caso italiano

Borghi d’Italia

Sarà riaperta al pubblico dal 25 marzo la chiesa di San Lorenzo in Ponte a San Gimignano. Passata fra le proprietà del comune senese dalla chiesa nel 2011, la chiesa è stata oggetto di un un organico intervento di restauro e adeguamento strutturale, al quale ha ha collaborato la Soprintendenza Archeologia …

Read More »

Parco del Delta del Po garante della biodiversità: tutto passa dall’acqua

Brand - Parco del Delta del Po - biodiversità

Preservare l’ecosistema e garantire la continuità della biodiversità, tutelare il rapporto fra le comunità locali e l’ambiente nel quale vivono, assicurare l’implementazione delle attività economiche legate alle peculiarità del territorio e promuovere politiche di valorizzazione. Questi i “compiti” degli enti che gestiscono le aree MAB –  Man and the Biosphere, …

Read More »

Città fortificate, quando le mura sono un’opportunità

Città fortificate

Sono numerosissime sul territorio italiano le città fortificate, che ancora conservano – almeno in parte – la propria cerchia di mura di difesa. Che siano risalenti all’ epoca preistorica, etrusca, fenicia, greca, romana, a quella medioevale, fino al Rinascimento, le fortificazioni fanno quindi parte del paesaggio e della vita di …

Read More »

ART BONUS cresce, fra grandi Fondazioni e piccoli progetti

art bonus

“L’Art bonus funziona e ha superato i 131 milioni di euro di donazioni arrivate da 3.646 mecenati – ha dichiarato il ministro dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Dario Franceschini, in occasione dei Corporate Art Awards, i premi conferiti alle imprese che si sono distinte per l’impegno …

Read More »

Il Parlamento italiano in difesa dei piccoli borghi

Borghi da salvare

Un fondo da 100 milioni di euro, attivo dal 2017 al 2023, che dovrà finanziare gli investimenti nei piccoli Comuni, quelli con meno di 5mila abitanti, schiacciati dai vincoli del Patto di Stabilità. È questo il punto focale del disegno di legge che approda oggi nell’Aula della Camera per la …

Read More »

Il MAB torinese, una “case history”

il MAB torinese

Si è svolta domenica 4 settembre la presentazione del case history del Piemonte “Un caso vincente di riconoscimento UNESCO in Italia: il MAB torinese di CollinaPo tra pianure agricole, fiumi e colline”.  Dopo i saluti introduttivi dell’Assessore al Verde pubblico e Sviluppo economico Barbara Biale, di Claudio Littardi del Servizio Beni …

Read More »