Home / Categorie / La Grande Bellezza / Appuntamenti / Ottobre con il FAI per “non dare la bellezza per scontata”
Giornate d'Autunno FAI
Giornate d'Autunno FAI

Ottobre con il FAI per “non dare la bellezza per scontata”

Torna la campagna del FAI “Ricordiamoci di salvare l’Italia”, che in ottobre da nove anni a questa parte, per sensibilizzare il pubblico a partecipare attivamente alla valorizzazione del patrimonio artistico e culturale del nostro Paese, un Paese ad alta attrattività e da sempre ammirato dal resto del mondo per le tante espressioni della sua creatività.

L’invito che il FAI rivolge a tutti gli Italiani è non dimenticare, non dare per scontato, non essere distratti dal troppo di bello che ci circonda. Perché la strepitosa bellezza dei luoghi in cui abbiamo avuto la fortuna di nascere è fragile e soprattutto unica e irripetibile e per rimanere tale deve essere protetta, custodita e curata. Questa “fortuna” ci chiama a un imperativo morale: il dovere di partecipare attivamente a difendere e promuovere questo valore. Per tutto ottobre questo mantra, questo “ricordiamoci di salvare l’Italia”, sarà amplificato e diffuso dalla mobilitazione di tutti coloro che, in diversi modi, esprimeranno il loro attaccamento verso il nostro Paese.
Domenica 15 ottobre i giovani volontari della Fondazione daranno vita alla Giornata FAI di Autunno: una grande manifestazione di piazza che farà scoprire o riscoprire a tanti italiani oltre 600 luoghi in 185 città, una kermesse articolata su 170 itinerari tematici originali e curiosi, un’esortazione alla scoperta del bello in cui siamo immersi ogni giorno. Tutto questo visto attraverso l’entusiasmo tipico dei giovani.
Nei Beni del FAI per tutto il mese di ottobre sarà possibile acquistare con lo sconto del 50% un “ingresso regalo” da donare ad un amico. Il biglietto di ingresso sarà utilizzabile da novembre 2017 a giugno 2018 in tutti i Beni FAI aperti al pubblico.

“È questo il momento di fare qualcosa di veramente concreto per il nostro Paese. – si legge sul sito web della Fondazione – Per essere sempre più numerosi, più forti, più ascoltati e più presenti il FAI offre a tutti gli italiani un’occasione: per tutto ottobre l’iscrizione alla Fondazione sarà attivabile alla quota agevolata di 29 euro anziché 39. Avere in mano questa tessera significa sostenere concretamente l’operato e la missione della Fondazione, ma anche avere a disposizione per un anno un passepartout che consente di accedere a oltre 1.500 realtà culturali con sconti fin oltre il 50 %: visitando monumenti, mostre, giardini, musei e palazzi storici gli iscritti FAI vivranno il piacere di scoprire risparmiando.”

About Redazione Rivista Siti Unesco

Check Also

Navigare il Territorio

Navigare il Territorio dall’Area Archeologica del Porto di Traiano

L’Area Archeologica del Porto di Traiano di Fiumicino è aperta al pubblico dal giovedì alla …