Home / Breaking-News / Vi presentiamo MY Delta – MaB Youth Delta
MY Delta - MaB Youth Delta
MY Delta - MaB Youth Delta

Vi presentiamo MY Delta – MaB Youth Delta

L’ondata di energia ed entusiasmo generata dal Forum Mondiale dei Giovani delle Riserve di Biosfera MaB Unesco, tenutosi a Rosolina Mare nel settembre scorso, continua a produrre effetti positivi. Ha infatti preso forma l’associazione MY Delta – MaB Youth Delta, che verrà presentata ufficialmente il prossimo 26 Gennaio alle ore 10 presso la Sala Conferenze del Visitor Center dell’Ente Parco Regionale del Delta del Po Veneto, a Porto Viro (Ro) in P.zza Matteotti, 2.

Il nome, scelto dai 25 soci fondatori, vuole indicare la continuità nel proseguire il percorso intrapreso a settembre e la volontà di dedicarsi alla valorizzazione della rete delle Riserve della Biosfera di cui il Delta fa parte. MY Delta, composta dai giovani delegati della Riserva della Biosfera sia veneti che emiliano-romagnoli, nasce infatti con l’obiettivo di connettere e attivare nuove energie, competenze e risorse del territorio per meglio conoscerlo e promuoverlo attraverso eventi, attività e progetti con e per i giovani. Un valore importante dell’Associazione è quindi quello di coniugare identità e competenze diverse per costruire una nuova rete di persone, capaci di immaginare, disegnare e realizzare un Delta più consapevole, innovativo, aperto e magari con più opportunità.

Il primo Consiglio Direttivo, riunitosi il 27 dicembre per discutere sulle prime attività da intraprendere, è composto dal Presidente Marco Gennari di Porto Viro, la Vice Presidente Chillemi Silvia di Ariano nel Polesine e dai consiglieri Francesca Bertaglia di Adria, Sara Bianchi e Fabio Pregnolato di Porto Viro, Francesco Galli di S. Giuseppe di Comacchio, Emanuele Luciani di Comacchio e Chiara Marchina di Lendinara.

Il Presidente, Marco Gennari presenta l’associazione così: “Con MY Delta abbiamo deciso di ricreare lo spazio di confronto, di scambio e dialogo vissuto durante il Forum Giovani MaB Unesco per avere ora, nel nostro piccolo, la possibilità di esprimerci e lavorare in modo continuativo su tematiche rilevanti per il nostro territorio: ambiente, cultura, tradizioni e saperi locali, ma anche comunicazione, nuove tecnologie, ecoturismo. Vogliamo evitare che il Forum diventi solo il ricordo di un grande evento dopo il quale, spenti i riflettori, non si parli più. Ora dopo il MY Forum è arrivato MY Delta.” In questa ottica MY Delta ritiene fondamentale creare primi momenti formativi e informativi sia per le nuove generazioni perché possano sentirsi ambasciatori privilegiati e orgogliosi del proprio territorio, sia per collaborare coi soggetti pubblici e privati che sul territorio si occupano di ambiente, cultura, turismo e del suo sano e sostenibile sviluppo.

Silvia Chillemi, Vice Presidente aggiunge: “ La volontà, la passione e l’impegno per il nostro territorio messi in campo durante il Forum ci hanno condotti a costituire l’Associazione MY Delta e soprattutto ci hanno portato ad annullare i confini amministrativi che spesso hanno impedito una visione unitaria ed integrata del Grande Delta. Siamo certi che il nostro entusiasmo sarà condiviso da tantissime persone, al fine di rappresentare nel prossimo futuro, una possibilità sempre più concreta e produttiva di sviluppo per la Riserva della Biosfera del Delta del Po.

Fonte: Biosfera Delta Po

About Redazione Rivista Siti Unesco

Check Also

San Pietro Celestino con attributi papali

San Pietro Celestino torna a L’Aquila

Ieri mattina, nella Basilica di Collemaggio, il sindaco dell’Aquila Pierluigi Biondi, e la Soprintendente Archeologia, …