Home / Breaking-News / In bici fra i siti UNESCO in Piemonte e Lombardia
In bici fra i siti UNESCO
In bici fra i siti UNESCO

In bici fra i siti UNESCO in Piemonte e Lombardia

Dal 1 al 4 giugno si va in bici fra i siti Patrimonio mondiale UNESCO, perché siano percepiti come un sistema e vissuti attraverso una mobilità lenta e sostenibile. “In bici fra i siti UNESCO” è una manifestazione organizzata e promossa dalla Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, insieme al Politecnico di Milano (Dipartimento di Architettura e Studi Urbani) e all’Osservatorio E-scapes.

Il percorso prevede di andare in bicicletta dal Sacro Monte di Varallo a quello di Crea, nei paesaggi tra Torino e Milano, partendo dalla stazione ferroviaria di Vercelli, risalendo il fiume Sesia fino a Varallo e passando  per il geoparco della Valsesia e Valgrande. Nei giorni successivi il gruppo di ciclisti attraverserà la pianura del Po e delle risaie fino alle aree riserva MAB della collina torinese e al Monferrato.

L’evento, che rientra nelle iniziative del Festival dello Sviluppo Sostenibile, rappresenta l’occasione per visitare i siti e conoscere più da vicino il loro  legame con i territori e le comunità locali e il loro contributo al perseguimento degli obiettivo dell’Agenda 2030.

Lungo il percorso cicloturistico di natura didattica, studenti e professori incontreranno autorità e responsabili dei siti Unesco per discutere della promozione di forme di turismo culturale  lento e sostenibile, di cui questa iniziativa vuole essere un modello da replicare in collaborazione con le autorità regionali.

Per informazioni telefonare ad  Andrea 348 4105746

Fonte: e-scapes.polimi.it

About Redazione Rivista Siti Unesco

Check Also

Cranio Età del Rame di Grotta Marcel Loubens

La Grotta Marcel Loubens restituisce un cranio di uomo di 5.000 anni fa

Sono stati svelati i retroscena e la storia del cranio umano rinvenuto nel bolognese presso …