Home / Breaking-News / Dirsi “SI” nelle città UNESCO – Venezia, la romantica
Venezia Romantica
Venezia Romantica - Ph. Geppy Toglia

Dirsi “SI” nelle città UNESCO – Venezia, la romantica

di Martina Vacca  – Venezia è protesa sulla laguna che si insinua tra calle e ponti e ne fa una città unica al mondo. Venezia è la laguna, dalla quale si innalza come in un sogno il ricamo dei palazzi antichi, ricchi d’arte e di architettura, si distendono le isole dei pizzi e del vetro e scivolano le gondole.

E’ stata definita “paesaggio culturale” e dal 1987 Venezia e la sua laguna sono iscritte nella lista del Patrimonio mondiale UNESCO, “per l’unicità e la singolarità dei valori culturali, costituiti da un patrimonio storico, archeologico, urbano, architettonico, artistico e di tradizioni culturali eccezionale, integrato in un contesto ambientale, naturale e paesaggistico straordinario”. Un’atmosfera rarefatta e da sogno che stupisce da secoli e che rende la città tra le più romantiche.

E’ per questo che tanti la scelgono come cornice del proprio giorno più bello, quello del “Sì”. Nel 2016 sono state ben 1224 le coppie che si sono sposate, con rito religioso o civile, o si sono unite civilmente a Venezia. Tra questi ben 400 sono stranieri provenienti da tutto il mondo ma soprattutto tedeschi, britannici e francesi.

Emblema del sito UNESCO “Venezia e la laguna” sono senza dubbio anche i beni patrimoniali che compongono lo scenario lagunare creando forte singolarità ambientale-naturalistica.

Tra questi, spicca sul Canal Grande a ridosso del Ponte di Rialto, Palazzo Cavalli, edificio in tipico stile settecentesco veneziano prediletto dalla maggior parte delle coppie che scelgono le sale adorne di dipinti prestigiosi e da cui si ammirano scorci panoramici d’eccezione, in una delle sale più suggestive del palazzo.

Al primo criterio di iscrizione nella Lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità, ovvero quello di rappresentare un capolavoro del genio creativo umano, Venezia ha risposto con l’unicità del suo paesaggio, la cui bellezza ha ispirato numerosi pittori e, in particolare, con la propria architettura urbanistica distribuita su 118 isolette che contribuisce al fascino della città sospesa sull’acqua. Proprio una fra queste isole, risulta essere tra i luoghi più gettonati per la celebrazione del proprio matrimonio a Venezia. Si tratta della coloratissima Burano, patria della lavorazione del merletto, arte secolare per la quale era stata avanzata nel 2016 una candidatura come patrimonio immateriale dell’UNESCO.

About Redazione Rivista Siti Unesco

Check Also

L'Aquila

L’Aquila: il MiBACT avvia indagine ispettiva

Una nuova inchiesta giudiziaria si abbatte sul cantiere più grande d’Europa: L’Aquila, che a otto anni dal …