Home / Dirsi “SI” nelle città UNESCO

Dirsi “SI” nelle città UNESCO

Dirsi sì nelle città UNESCO – Pienza, l’ideale

Pienza

di Martina Vacca – Pietra miliare nello sviluppo del prototipo di città ideale del Rinascimento, Pienza deve alla lungimiranza di Silvio Piccolomini divenuto poi papa Pio II, il nuovo disegno del suo tessuto urbano, che, grazie all’Umanesimo si tradusse, in contemporanea alla trasformazione fisica cittadina, in una nuova idea di …

Read More »

Dirsi “sì” nelle città UNESCO – Alberobello, la bucolica

Alberobello

di Martina Vacca – I muretti a secco e gli ulivi secolari, che caratterizzano il percorso verso la città dei trulli, tracciano il prologo di una storia tutta mediterranea che nella Murgia meridionale si racconta attraverso il suo nucleo di abitazioni bianche, i cui tetti conici in pietra hanno dato …

Read More »

Dirsi “sì” nelle città UNESCO – San Gimignano , la svettante

San Gimignano - ph. Vignaccia76

di Martina Vacca – Su un colle della Val d’Elsa si staglia imponente la New York del XIII secolo. Le luci delle torri che svettano nel cielo di San Gimignano non sono quelle avanguardiste di Manhattan, ma richiamano la storia di una città antica che per la sua conformazione urbanistica …

Read More »

Dirsi sì nelle città UNESCO – Sorrento, Amalfi e Ravello, le luminose

Costiera Amalfitana

di Martina Vacca – La triade Sorrento – Amalfi – Ravello è parte di un singolare lembo del litorale tirrenico. Il profumo dei limoni degli alberi a picco sul mare e i rigogliosi giardini di Sorrento, regina della penisola Sorrentina, alzano il sipario a sud di Napoli sui 55 chilometri …

Read More »

Dirsi “SI” nelle città UNESCO: Firenze, l’artistica

Firenze - Ph. Lorenzo Testa

di Martina Vacca – Dirsi “SI” nella culla del Rinascimento italiano è prerogativa degli intenditori, di quelli i cui sguardi sono rimasti impigliati almeno una volta negli affreschi della Cupola del Brunelleschi, nelle trame dei marmi policromi del Duomo o hanno vagheggiato, fantasticando un ritorno al passato, tra le botteghe …

Read More »

Dirsi “Sì” a Roma, la città eterna

Roma - Ph. Oliver Bonjoch

di Martina Vacca –  Roma è la città eterna ed è quella che ha la maggiore superficie totale di siti UNESCO identificati come Patrimonio mondiale dell’umanità. Si tratta di 1.469,17 ettari di bellezza e magnificenza, dei quali 1.430,8 relativi alla parte italiana, quella del Centro Storico di Roma e 38,9 di …

Read More »

Dirsi “SI” nelle città UNESCO – Matera, la resiliente

MATERA

di Martina Vacca – Matera: un paesaggio asfittico e lunare, sul quale si sono accesi  i riflettori di avanguardia e internazionalità  che la presentano al mondo come la Capitale europea della cultura 2019; sono passati sessantasei anni da quando la città, suoi paesaggi e la sua storia vennero definiti “la vergogna …

Read More »

Dirsi “SI” nelle città UNESCO – Ravenna, la bizantina

Ravenna - la bizantina

di Martina Vacca – Ravenna vanta ben otto monumenti, di epoca paleocristiana e bizantina, dichiarati patrimonio mondiale dell’Umanità sotto l’egida Unesco nel dicembre del 1996: ne fanno parte la Basilica di San Vitale, il Mausoleo di Galla Placidia, i Battisteri degli Ariani e degli Ortodossi, la Basilica di Sant’Apollinare Nuovo e …

Read More »

Dirsi “SI” nelle città UNESCO – Siena, l’espressiva

Dirsi sì a Siena - UNESCO

di Martina Vacca – Oltre le 39 porte della cinta muraria che racchiude  il  Centro storico di Siena, dichiarato patrimonio mondiale dell’Umanità nel dicembre 1995, il tempo sembra essersi fermato. Nel 2016, l’atmosfera medievale senese ha incantato 168 coppie di sposi e il suono trionfale dei tamburi del Palio, che a …

Read More »

Dirsi “SI” nelle città UNESCO – Venezia, la romantica

Venezia Romantica

di Martina Vacca  – Venezia è protesa sulla laguna che si insinua tra calle e ponti e ne fa una città unica al mondo. Venezia è la laguna, dalla quale si innalza come in un sogno il ricamo dei palazzi antichi, ricchi d’arte e di architettura, si distendono le isole dei …

Read More »