Home / Breaking-News / UniGenova, un master per l’imprenditorialità nei siti UNESCO
MASTER UniGenova
MASTER UniGenova

UniGenova, un master per l’imprenditorialità nei siti UNESCO

L’Università degli Studi di Genova ha aperto il bando di iscrizione al Master di I livello in “Imprenditorialità nel settore creativo per i beni culturali e in particolare nei siti UNESCO”. Il Master, che sarà aperto solo a 20 partecipanti, intende generare capacità imprenditoriali nel settore dei beni culturali e delle imprese creative al fine di consentire agli studenti di acquisire non solo conoscenze, ma anche competenze e abilità spendibili rapidamente nel contesto professionale; ciò potrà avvenire sia tramite autoimprenditorialità, sia apportando all’interno di imprese ed istituzioni capacità relative allo sviluppo e realizzazione di nuove iniziative e idee di business.

Il percorso è finalizzato alla formazione di un operatore dei beni culturali capace di intraprendere iniziative a contenuto culturale e artistico, di generare valore e di apportare sostenibilità economica alla gestione di un bene culturale; pertanto, egli potrà anche trovare inserimento lavorativo in imprese già avviate, in enti pubblici o organizzazioni a carattere culturale.

Il Master è promosso dal Dipartimento di Economia dell’Università di Genova in collaborazione con: Accademia Ligustica di Belle Arti, Associazione Beni Italiani Patrimonio Mondiale UNESCO, Capitalbrokers, Capitalimpresa, Comune di Genova, Direzione cultura: la Direzione cultura del Comune di Genova, Costa Edutainment, DAY ONE, ETT, Gruppo SIGLA, LAND.IS, Mu.MA, Museo di Palazzo Reale e ha ricevuto il sostegno di Confindustria Genova e della Conferenza Nazionale degli Comitati di Parità delle Università Italiane.

Il Master intende rispondere al crescente fabbisogno di figure con competenze manageriali e imprenditoriali specifiche per il settore culturale, rinforzando le competenze economico-gestionali sia degli operatori di enti pubblici sia degli aspiranti imprenditori, nonché la necessità di implementare le tecnologie digitali.

Le figure così formate potranno collocarsi all’interno del mondo del lavoro come imprenditori privati e presso imprese ed enti pubblici e privati ed organizzazioni non lucrative bisognose di figure professionali orientate allo sviluppo di iniziative commerciali per la valorizzazione di un sito o un bene culturale.

Al Master sono ammessi giovani e adulti in cerca di occupazione e occupati in possesso di Laurea nelle materie umanistiche, architettoniche e sociali, sono tuttavia ammessi all’opportunità formativa i laureati in qualsiasi disciplina che posseggano conoscenze di base coerenti con gli obiettivi del percorso formativo.
Sono altresì richiesti il possesso di conoscenze informatiche di base e la conoscenza della lingua inglese.
Ai candidati è richiesto di trasmettere, al momento della presentazione della domanda, una descrizione di una business idea nel settore culturale o creativo, che faccia riferimento all’utilizzo, valorizzazione o fruizione di un bene culturale o di un sito UNESCO.

Fonte: UniGenova

About Redazione Rivista Siti Unesco

Check Also

DE RERUM NATURA

De Rerum Natura e la città di Ninfa

Per il ciclo “De Rerum Natura. Indagini e riflessioni per la valorizzazione del giardino storico”, …