Home / Breaking-News / Nasce la Digital Library italiana
Digital Library
Digital Library

Nasce la Digital Library italiana

Nasce, grazie all’azione del MiBACT, la prima Digital Library italiana che valorizzerà l’immenso patrimonio di immagini conservato nei 101 Archivi di Stato, nelle 46 biblioteche statali e negli archivi fotografici delle soprintendenze

Ad annunciarlo è stato lo stesso ministro Franceschini lo scorso 10 marzo:  “Oggi ho firmato un provvedimento che verrà finanziato con due milioni di euro per la nascita della Digital Library Italiana – ha spiegato il ministro – che valorizzerà l’immenso patrimonio di immagini conservato nei 101 Archivi di Stato, nelle 46 biblioteche statali e negli archivi fotografici delle soprintendenze. Un bene ineguagliabile di enorme valore culturale che nell’era della rete ha anche un valore economico considerevole”.

L’Istituto Centrale per il catalogo e la Documentazione del MiBACT, in forza del decreto ministeriale del 17 gennaio 2017 registrato dagli organi di controllo e grazie alle risorse che verranno individuate con il provvedimento odierno, verrà dotato del servizio Digital Library che coordinerà i programmi di digitalizzazione del patrimonio culturale, elaborerà il piano nazionale di digitalizzazione e ne curerà l’attuazione, anche in collaborazione con altri enti pubblici o privati. 

Il Ministro Franceschini ha anche illustrato a una folta rappresentanza di soci dell’Accademia dei Lincei la visione che ha animato i tre anni di guida del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e i principali risultati conseguiti, a partire dal recupero delle risorse economiche e professionali dopo la lunga stagione dei tagli, con il bilancio del ministero tornato al di sopra di 2,1 miliardi di euro e il concorso per 500 professionisti della cultura, alla rivoluzione museale che ha superato la contrapposizione tra tutela e valorizzazione portando alla creazione dei musei autonomi, dotati di un direttore selezionato attraverso bandi internazionali, di un proprio bilancio, di un consiglio di amministrazione e di un consiglio scientifico, all’introduzione dell’Art Bonus che ha portato circa 4.300 mecenati a donare oltre 158 milioni di euro a 1.150 interventi. 

Fonte: MiBACT

About Redazione Rivista Siti Unesco

Check Also

Città del Vaticano - turismo sostenibile

Ferragosto al Museo con il MiBACT

Doppia apertura straordinaria per musei, aree archeologiche e luoghi della cultura statali che lunedì 14 …