Home / Breaking-News / Aperta la call per il Network delle Città Creative UNESCO
Premio Impresa Culturale - Vincitori
Premio Impresa Culturale - Vincitori

Aperta la call per il Network delle Città Creative UNESCO

L’UNESCO ha aperto il bando per la presentazione delle domande di adesione al Network delle Città Creative: ci sarà tempo fino alla mezzanotte di venerdì 16 giugno.

Creata nel 2004, il Network promuove la cooperazione internazionale con e tra le città che hanno individuato la creatività come un driver strategico e abilitante per la rigenerazione urbana sostenibile e lo sviluppo.

Oggi la rete riunisce 116 città di 54 paesi, lavorando per obiettivi comuni: ponendo la creatività e delle industrie culturali al centro dei piani di sviluppo locale, collaborando attivamente attraverso partnership tra le città a livello internazionale.

Il UCCN è un programma di punta dell’UNESCO per l’attuazione degli obiettivi di sviluppo sostenibile (OSS) dell’agenda 2030 e – livello locale – della nuova “agenda urbana”. Se la vostra città fosse quindi interessata a far parte di questa rete in continua espansione, è possibile accedere alla documentazione informativa (clicca qui) per scoprire ciò che è necessario e ciò che significa diventare una Città Creativa UNESCO. La commissione invita le città interessate a far parte della Network di leggere attentamente tutta l’informativa e i documenti, prima di completare e presentare la propria domanda di partecipazione.

Tutte le domande devono essere presentate via email a ccnapplications@unesco.org, utilizzando il modulo ufficiale  Application Form 2017 e devono pervenire alla Segreteria UNESCO  entro e non oltre 16 giugno 2017. Le domande pervenute dopo tale termine, incomplete e / o ricevute in un diverso formato non saranno prese in considerazione.

A seguito dell’iter di valutazione,  strutturato in consultazioni interne ed esterne con esperti indipendenti e con le altre città aderenti alla rete, il Direttore generale dell’UNESCO designerà le nuove Città Creative UNESCO che entreranno a far parte del Network UNESCO. L’annuncio  sarà pubblicato sul sito web dell’UNESCO il 31 ottobre 2017.

About Redazione Rivista Siti Unesco

Check Also

Borghi da salvare

Borghi d’Italia: investimenti per 20 milioni di euro

Si è tenuto venerdì scorso presso l’Aula Ottagona delle Terme di Diocleziano, nell’ambito del convegno Borghi, …